Accedi al sito
Serve aiuto?
image0

News

« Indietro

news Ambiente
Data: 07-07-2021

In vigore la direttiva SUP, inizia il percorso di recepimento

La direttiva (UE) 2019/904 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 5 giugno 2019 sulla riduzione dell’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente sarà in vigore da domani, 3 luglio 2021, ma vi sono scadenze differenziate per il recepimento.

 

 

L’art. 17 della direttiva (UE) 2019/904 avverte che la data termine per gli Stati membri per conformarsi alla direttiva è il 3 luglio 2021. Tuttavia, le disposizioni necessarie per conformarsi si applicano:

  • dal 3 luglio 2021 per l’art. 5, che impone di vietare l’immissione sul mercato dei prodotti di plastica monouso elencati nella parte B dell’allegato e dei prodotti di plastica oxo-degradabile;

  • dal 3 luglio 2021 per l’art. 7, par. 1, che impone a ciascun prodotto di plastica monouso elencato nella parte D dell’allegato e immesso sul mercato di recare sull’imballaggio o sul prodotto stesso una marcatura in caratteri grandi, chiaramente leggibili e indelebili che comunica ai consumatori:

a) le modalità corrette di gestione del rifiuto per il prodotto, per lo stesso prodotto, le forme di smaltimento dei rifiuti da evitare, in linea con la gerarchia dei rifiuti;

b) la presenza di plastica nel prodotto e la conseguente incidenza negativa sull’ambiente della dispersione o di altre forme di smaltimento improprie del rifiuto;

 

SCADENZE

  • dal 3 luglio 2024 per l’art. 6, par. 1, che stabilisce che i prodotti di plastica monouso elencati nella parte C dell’allegato i cui tappi e coperchi sono di plastica possano essere immessi sul mercato solo se i tappi e i coperchi restano attaccati ai contenitori per la durata dell’uso previsto del prodotto;

  • entro il 31 dicembre 2024 per l’art. 8, che riguarda la responsabilità estesa del produttore, ma entro il 5 gennaio 2023 per quanto riguarda i regimi di responsabilità estesa del produttore istituiti prima del 4 luglio 2018 e per quanto riguarda i prodotti di plastica monouso elencati nella parte E, sezione III, dell’allegato.

 

 

Fonte: Teknoring

Info Contatti

Ing. Raffaele Amato - Bologna
Via Saffi, 13/5
40131 - Bologna
Bologna - Italia
C.F. / P.Iva: MTARFL64H20D325N / 01904121207
Tel: 051.522393 cell.335 5611485
Fax: 051.522393
ing.raffaeleamato@libero.it

Random Keywords

Acustica Ambientale Bologna
CFD Bologna
ingegneria meccanica Bologna
HACCP Bologna
Valutazione Impatto Acustico
ordine ingegneri Bologna
Valutazione Impatto Acustico Bologna
progettista Bologna
ingegneri Bologna
studio tecnico Bologna
sistemi qualità Bologna
albo dei consulenti tecnici Bologna
marcatura CE Bologna
Progettazione motori Bologna
Studio Tecnico Progettazione Bologna
Studio di Ingegneria
Elementi Finiti Bologna
manualistica Bologna
certificazione Bologna
certificazioni antincendio Bologna
progettazione Bologna
D.Lgs 81/08 Bologna
Automotive Bologna
ingegnere Bologna
ISO 9001:2015 Bologna
disegno CAD 2D e 3D Bologna
ingegnere iscritto albo Bologna
prevenzione incendi Bologna
Progettazione motori
Rilievi fonometrici
ingegneria Bologna
Ing. Amato Raffaele
Analisi FEM
studio ingegneria Bologna
Via Saffi 13/5
Ing. Raffaele Amato
Analisi concettuali propulsori Bologna
Analisi FEM Bologna
consulenza sistemi qualità Bologna
FEM Bologna
Acustica ambientale
Progettazione automotive
FEM
Progettazione automotive Bologna

Social Share

Newsletter