Accedi al sito
Serve aiuto?
image0

News

« Indietro

News Tecnica
Data: 19-01-2023

L'organismo di certificazione Dasa-Rägister intervista l'ing.Raffaele Amato sul suo libro. 







Siamo felici di pubblicare di seguito un’intervista fatta qualche giorno fa al collega Raffaele Amato (Auditor ISO 9001 e D-4001) riguardo al suo libro: ๐€๐๐Ž๐Œ๐€๐‹๐ˆ๐„ ๐„ ๐†๐”๐€๐’๐“๐ˆ ๐๐„๐ˆ ๐Œ๐Ž๐“๐Ž๐‘๐ˆ ๐„๐๐ƒ๐Ž๐“๐„๐‘๐Œ๐ˆ๐‚๐ˆ ๐€๐‹๐“๐„๐‘๐๐€๐“๐ˆ๐•๐ˆ – ๐‚๐š๐ฎ๐ฌ๐ž, ๐ฌ๐ข๐ง๐ญ๐จ๐ฆ๐ข ๐ž ๐ซ๐ข๐ฆ๐ž๐๐ข.

๐ƒ- ๐‚๐จ๐ฆ๐ž ๐ง๐š๐ฌ๐œ๐ž ๐ฅ’๐ข๐๐ž๐š ๐๐ข ๐ช๐ฎ๐ž๐ฌ๐ญ๐จ ๐ฅ๐ข๐›๐ซ๐จ?
๐‘- Vi sono diversi ottimi testi che riguardano gli aspetti costruttivi e progettuali dei motori endotermici, ma nel panorama della letteratura tecnica italiana mancava un’opera che ne trattasse le anomalie e i guasti. Si tratta di una materia molto importante, fatta di conoscenze che normalmente fanno parte Know-how dei vari costruttori, oppure sono argomento di articoli specialistici su riviste specializzate. Ho cercato di realizzare uno strumento che possa essere di supporto sia per i progettisti che per i consulenti chiamati ad indagare sulle cause delle rotture dei propulsori.

๐ƒ- ๐๐ฎ๐š๐ฅ๐ข ๐ฌ๐จ๐ง๐จ ๐ ๐ฅ๐ข ๐š๐ฌ๐ฉ๐ž๐ญ๐ญ๐ข ๐ฉ๐ข๐ฎฬ€ ๐ฌ๐ข๐ ๐ง๐ข๐Ÿ๐ข๐œ๐š๐ญ๐ข๐ฏ๐ข ๐œ๐ก๐ž ๐ž๐ฆ๐ž๐ซ๐ ๐จ๐ง๐จ ๐๐š๐ฅ ๐ญ๐ž๐ฌ๐ญ๐จ?
๐‘- Per quanto possa apparire banale, soprattutto l’importanza di una corretta manutenzione. Oggi gli intervalli tra un intervento di manutenzione ordinaria e l’altro sono notevolmente più ampi che in passato ma è importantissimo non superare di troppo la percorrenza prevista, altrimenti i costruttori non rispondono di eventuali danni. Un altro aspetto interessante è la sensibilità dei moderni propulsori, specie i diesel, riguardo alla qualità del carburante. La ricerca di maggiori rendimenti e prestazioni ha portato all’adozione di tolleranze costruttive particolarmente ristrette e questo comporta che anche una piccola impurità possa essere fonte di conseguenze gravi. I vecchi diesel facevano il loro dovere accontentandosi anche di carburanti di pessima qualità. Oggi è consigliabile individuare una o più stazioni di servizio di fiducia e, nei limiti del possibile, fare rifornimento sempre in quelle, conservando gli scontrini.

๐ƒ- ๐‚๐จ๐ฆ๐ž ๐žฬ€ ๐ฌ๐ญ๐ซ๐ฎ๐ญ๐ญ๐ฎ๐ซ๐š๐ญ๐จ ๐ข๐ฅ ๐ฅ๐ข๐›๐ซ๐จ?
๐‘- Ho dedicato un capitolo ad ogni componente, o, per meglio dire, ad ogni sottogruppo. Ho cercato, per quanto possibile, di seguire il lay-out di un moderno motore. Pertanto ho analizzato le anomalie che possono interessare i filtri, l’apparato di iniezione e via di seguito fino all’impianto di scarico, senza trascurare gli organi di raffreddamento, di lubrificazione, di trasmissione, i vari tipi di cuscinetti e anche il componente deputato a collegare il motore al cambio, cioè la frizione. Ho voluto dedicare l’ultimo capitolo agli strumenti statistici per l’analisi dei guasti, l’FMEA in particolare, per dare un’idea di come l’industria automotive utilizzi i dati al fine di migliorare la qualità dei prodotti e dei processi.

Ci complimentiamo dell’ottimo e soprattutto utile libro con il collega Raffaele.

#dasaraegister #automotive #motori #RaffaeleAmato #Hoepli